Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘stoffa’


Tra i rami degli abeti carichi di decorazioni colorate si nascondono pacchetti incantati che racchiudono pensieri, desideri o piccoli animaletti di stoffa. Mani delicate hanno creato piccoli oggetti in grado di esprimere i sentimenti più profondi o di farsi notare facendo capolino dal bavero del cappotto.

Queste sono infatti la proposte che Cakes and Troubles, la linea di bijoux creata da Vera Rossini, lancia per il Natale 2010: la collana Message in a Bottle Christmas Edition (nella foto) e le spille della linea Pet Therapy, che si aggiungono ai bracciali che hanno già riscosso un notevole successo.
Message in a Bottle è formata da una catenina a cui è legata una piccola bottiglietta di vetro dentro la quale si può depositare un messaggio di amore, di amicizia, di affetto. E’ completamente personalizzabile: si può scegliere il tipo di catenina e il fiocco che la decora per un regalo davvero unico! Solo colui o colei che la riceverà potrà scoprire il messaggio contenuto nella bottiglietta che, come un moderno naufrago metropolitano, sarà stato scritto dalla
persona amata. Può essere l’occasione giusta, ad esempio, per chi, durante l’anno, non riesce a dimostrare il proprio amore oppure per inviare un messaggio di incoraggiamento ad un’amica che sta attraversando un momento delicato..
In ogni caso è un pensiero speciale per dimostrare tutto il nostro affetto alle persone che amiamo che così possono portare sempre con sé le parole del nostro cuore.

Per chi invece è alla ricerca di un regalo in stile un po’ rètro, tenero e originale Cakes and Troubles ci propone le nuove spille della collezione Pet Therapy. Quale amico scegliere con il suo dolce musetto? Sembrano arrivare da un lontano mondo fiabesco e quasi capaci di parlare con noi!  Ogni spilla è unica, fatta a mano utilizzando materiali vintage, ricchi di fascino e di storia.

Il calore dei sentimenti e l’allure del tempo passato avvolgeranno con il loro magico manto il Natale 2010 grazie alle collezioni di Cakes and Troubles!

Annunci

Read Full Post »

 

La città è grigia?  Il tempo non basta mai e stanotte non hai neanche dormito troppo bene? Ricomincia dalle piccole cose, rendi il tuo giorno allegro!
Le ECObag di nimit
sono borse artigianali realizzate a mano, una per una.
I tessuti vengono scelti e comprati in piccoli stock in base a due criteri fondamentali: la resistenza e l’estetica.

Per questo scegliere una ECObag significa fare la spesa in modo più intelligente e ridurre l’inquinamento dei sacchetti di plastica. Insomma, risparmi tu e l’ambiente ci guadagna.

Allegre, originali, uniche: le collezioni Nimit vengono rinnovate spesso proprio perché vengono prodotte in piccole quntità e non ci annoiano mai; le soluzioni nimit ti permettono di colorare il mondo e fare un piccolo gesto per proteggerlo. Con leggerezza e semplicità.

Chiara Cremon, ideatrice del progetto, vive in Germania da qualche anno e presta un attenzione particolare per le piccole azioni quotidiane: usare la borsa in tessuto per andar a far la spesa, usare la bicicletta per percorsi piu o meno lunghi, mezzi di trasporto e tutto quello a cui – nel nostro piccolo – possiamo fare per migliorare il mondo.
Chiara ha una sensibilità creativa perfettamente tradotta in questo progetto-azione.

Read Full Post »

Inaugurato da poco il nuovo sito web per Cecca Borse, che si presenta – gioiosamente – così:

“Il mio nome d’arte è CECCA e la mia filosofia è “costruiamo un futuro solare, rispettoso della natura e degli altri”.
E’ per questo motivo che le mie opere – siano esse installazioni (foto a destra) o oggetti di uso comune come borse, cappelli o accessori – si sviluppano attraverso processi creativi che interpretano in modo nuovo ed utile i materiali di partenza, cui è possibile donare un rinnovato processo vitale.
Credo che la creatività viaggi di pari passo con il rispetto per l’ambiente che ci circonda. La natura ed i suoi tesori, siano essi materiali o dolci profumi, sono un bene assai prezioso da rispettare ed amare!”.

Tenetela d’occhio attraverso il blog e gli eventi.  Non perdete per nulla al mondo la sezione laboratori, dedicati a ragazzi e bambini.

Read Full Post »

Bì viene dal regno di Pannolencilandia.
Lavora a  pezzi unici interamente cuciti a mano e i suoi soggetti preferiti sono gufi, gatti, pippistrelli e bamboline (dette amorevolmente ‘dolline’). 
Se volete immergervi in un mondo soffice e fatato (al contempo preciso e puntuale) vi consigliamo di spendere almeno mezz’ora del vostro tempo a guardare tutte le immagini postate sul suo profilo myspace.  E ad acquistare qualche pezzo, perché no?

Read Full Post »

fedulab

 

 

 

Nome/ brand
Federica Bianchini ma con l’ausilio di ago,filo e macchina da cucire mi trasformo in Fedulab

Sito di riferimento
Negozio online: www.fedulab.bigcartel.com
www.myspace.com/fedulab
www.facebook.com/pages/FeduLab/40794678522

Che cosa crei?
Adoro assemblare stoffe per creare borse, astucci, tovagliette da colazione e porta Pc, mentre cucio spille per cappotti e sciarpe con i pannolenci

Dove operi?
Tutte le mie creazioni nascono dal mio laboratorio, ma tramite internet raggiungo chiunque si interessi e voglia acquistare i mie prodotti.
Inoltre ho avuto la fortuna di conoscere negozianti e creativi che ospitano le mie creazioni nei loro spazi.

Ultimo evento/mostra/mercato a cui hai partecipato
A fine ottobre si è conclusa la mostra “In Dolls we  trust” tenutasi a Parigi nella Galerie L’Art de Rien a Montmartre. In questa occasione ho partecipato con l’esposizione di una bambola. Questa estate invece ho partecipato a vari mercatini dell’artigianato dove la gente ha potuto toccare con mano la qualità delle cose.

Qual è la tua fonte di ispirazione?
Adoro tutto ciò che è vettoriale, colorato e comunicativo: quindi mi ispiro ad artisti contemporanei e studiando i turisti che affollano Venezia.

Pensi ci sia abbastanza informazione sul mondo handmade?
Chi apprezza l’handmade ha oggi grazie a internet la possibilità di vedere, scegliere e acquistare prodotti artiginali senza il minimo sforzo. Inoltre i numerosi mercatini e fiere sono luoghi ideali per diffondere l’handmade. Credo che migliorando la qualità dei prodotti e valorizzando l’unicità del creato sempre più gente si interesserà a questo fenomeno.

Il tuo motto
La necessità aguzza l’ingegno

Read Full Post »