Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘mostra’

Il 2 ottobre Female Cut inaugura la sua seconda stagione al Lanificio 159, proponendo per la prima volta un evento interamente dedicato all’ecologia vista al femminile. Difesa dell’ambiente e arte del riciclo saranno i temi protagonisti della serata grazie all’intervento di artiste che dedicano la loro opera alla scoperta di un modello contemporaneo di ecosostenibilità.

Designers, fotografe, film-makers e artiste in genere, riunite per capire e mostrare come sia possibile sviluppare un vero e proprio stile di vita che abbia come primo interesse il rispetto dell’ambiente.
Negli spazi espositivi del Lanificio, oggetti che apparentemente hanno esaurito la loro utilità, trovano nelle mani di giovani designer nuove forme, accompagnati da una collettiva fotografica e una rassegna video dedicate alla denuncia  di veri e propri delitti ambientali.

The eco/female world sarà tutto questo ma anche musica: ospiti, per la prima volta in Italia,  l’esplosivo duo Dali & Dinamite (Catalytic Rec – Eager Vibe – Spain), accompagnato dalle selezioni electro, house  e deep techno delle dj resident De-Monique e Miz Kiara, e dalle visual dell’artista romana C_horn.

Line Up della Serata:

GROUND FLOOR

special guest
DALI & DINAMITE
(Catalytic Rec – Eager Vibe – Spain)

Resident Dj
De-Monique
Miz Kiara

Visual
C_horn

SECOND FLOOR vernissage ore 21.30  – The Eco/Female World, Collettiva a cura di Federica Luciani e Lusilla Voci con: Agata Chiusano – Agnese Trocchi – Alberta Aureli – Alessandra Fabre Repetto – Alessia Biondi – Annalisa Ramondino – Annarita Capone – Annarita Mameli – Elena Fabris – Flavia Fasano – Francesca Gabrielli – Francesca Lepori – Giulia Mariani – Giovanna Palmisciano – Graziella Graziosi – Ivana Mottola – Laura Cultrera – Monica Melani – Patrizia Riccioli – Roberta Amurri – Sonia Mazzoli

Rassegna video al femminile a cura di Giulia Mainenti in collaborazione con Greenpeace

@ Lanificio 159 Via Pietralata 159a Roma

Read Full Post »

Noi siamo quello che mangiamo.

C’è ancora qualcuno che pensa o crede che non ci sia una stretta correlazione tra cibo e sesso?
Conosciamo tutti la pressione di due tipi di impulsi primari: l’impulso a conservare la specie e l’impulso all’autoconservazione dell’individuo.
In teoria il sesso dovrebbe provvedere alla sopravvivenza della specie mentre il cibo provvede alla sopravvivenza dell’individuo.
Secondo la psicanalisi, quando l’impulso a conservare la specie non può esplicarsi mediante la fusione sessuale, l’impulso che realizza l’autoconservazione si sovraccarica: si sostituisce, cioè, al sesso il cibo.
Il nostro corpo pensa, desidera, percepisce ed esprime bisogni o li nega finendo nell’autolesionismo.
L’innamoramento e il desiderio di amare sono insieme fame e sete che dovrebbero essere placate e soddisfatte nell’incontro con l’altro.
Quando l’oggetto del nostro interesse latita, o non si fa riconoscere, non si dà abbastanza o non ci dà quanto vorremmo e come lo vorremmo, ecco che siamo pronti a replicare una messinscena per il tramite del nostro corpo e del cibo con cui lo farciamo.

Questo è il soggetto trattato dalla mostra collettiva curata da La Signorina Gorza, in collaborazione con PINKITCHEN e SUPESEXYTRASHFETISHCHEF MASSIMO GIACON and the BLASSsss .

4 GIUGNO ore 19.30 ARCI BITTE via WATT 37, Milano

artisti partecipanti:

Aurora Taglia e Cuce, Carla Giampaolo, Cecilia granata, Cikita zeta, Dò the clef , Fedulab, Francesca Tollardo Rosemberg, Gretaeta, Guido Borso, Ilaria Dell’Aversana, Jesse Brambilla, La Lemu, La signorina Gorza, Laura Giardino, Marianne Boutrit, Mirella Iacovangelo, Muffin Bakery, Nana Pikkett, Safia Behamed, Sally Cellophane, Shanti Ranchetti, Silvia Miglio, Simonetta Russotto, Valeria Maggiani.

NB: Se sei tra questi artisti e vuoi essere linkato, scrivici a younikohandmade(chiocciola)gmail.com

Read Full Post »

Zen

Giovedì 22 aprile 2010, a partire dalle ore 18:30, il Maestro Zen Tetsugen Serra inaugura, presso il Monastero Zen il Cerchio di Milano, la personale “Impermanenza” dell’artista Emanuela Fecchio, nome d’arte Jiàng xuě – Neve che cade.

La mostra ospiterà 14 opere del progetto mamotiamo realizzate in Digital Art Limited Edition e montate in stile tipicamente giapponese “rotolo”.
Stampate su carta cotone Fine Art, ogni opera è firmata e sigillata a mano dall’artista. L’artista, nelle sue opere, racconta la vita attraverso la lente della sua pratica Zen. Nelle scelte cromatiche più colorate e accese si percepisce il continuo divenire della vita, l’impermanenza. Nella scelta del bianco e del nero, si respira l’assoluta presenza del silenzio meditativo: il Vuoto Zen, inteso non in senso metafisico di “non esserci” contrapposto all’ “esserci”, ma come elemento costitutivo della forma che sempre muta nell’impermanenza dell’essere.
In occasione della mostra, sarà inaugurato il sito www.mamotiamo.com dove sarà possibile visitare la galleria d’arte digitale e acquistare una serie di prodotti mamotiamo.

PS: il Monastero Zen il Cerchio di Milano si trova in Via dei Crollalanza 9

Read Full Post »

NECKLACE GIRLZ

Pronti a sognare?

Dal 10 Aprile al 9 Maggio 2010, Via del Pigneto 52, Roma, Lì.Boh presenta NECKLACE GIRLZ, una piccola mostra tra il reale ed il surreale dove le creazioni superpop di Lusilla Voci – designer romana con una spiccata propensione per tutto ciò che è circolare – si incontreranno con le illustrazioni di Enrica Mannari, illustratrice vettoriale dal forte segno grafico.
Le illustrazioni narrano di ragazze provenienti da paesi lontani, immaginari o immaginati, che indossano le sferiche creazioni di Lusilla Voci, disegnate appositamente per questa collaborazione piena di colori e magia.
Ogni soggetto esiste in virtù della collana che lo accompagna, che lo ha generato: verranno quindi venduti assieme come imprescindibili elementi portatori di sogni.
Le cornici che accoglieranno le magiche creature, sono della linea BlancMariClo’, sponsor ufficiale della mostra.

Read Full Post »

Mascherata

Youniko presenta ‘MASCHERATA‘: mostra di ceramica dedicata al tema della maschera.
Carnevale, teatro o vita? Tutte e tre le risposte.


L’evento fa parte di Scalarte 2010, rassegna di teatro organizzata dal Forum dei Giovani di Scala che avrà inizio il 12 febbraio.

Scarica qui il programma in pdf.

Appuntamento Venerdì, 19 feb 2010, 18.30
@M.U.S.C.A. – Piazza Municipio Scala, Salerno

Read Full Post »