Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘accessori’

 

La città è grigia?  Il tempo non basta mai e stanotte non hai neanche dormito troppo bene? Ricomincia dalle piccole cose, rendi il tuo giorno allegro!
Le ECObag di nimit
sono borse artigianali realizzate a mano, una per una.
I tessuti vengono scelti e comprati in piccoli stock in base a due criteri fondamentali: la resistenza e l’estetica.

Per questo scegliere una ECObag significa fare la spesa in modo più intelligente e ridurre l’inquinamento dei sacchetti di plastica. Insomma, risparmi tu e l’ambiente ci guadagna.

Allegre, originali, uniche: le collezioni Nimit vengono rinnovate spesso proprio perché vengono prodotte in piccole quntità e non ci annoiano mai; le soluzioni nimit ti permettono di colorare il mondo e fare un piccolo gesto per proteggerlo. Con leggerezza e semplicità.

Chiara Cremon, ideatrice del progetto, vive in Germania da qualche anno e presta un attenzione particolare per le piccole azioni quotidiane: usare la borsa in tessuto per andar a far la spesa, usare la bicicletta per percorsi piu o meno lunghi, mezzi di trasporto e tutto quello a cui – nel nostro piccolo – possiamo fare per migliorare il mondo.
Chiara ha una sensibilità creativa perfettamente tradotta in questo progetto-azione.

Read Full Post »

Arriva Signora Mia!, la  mostra mercato di mamme “cre-attive”: sabato 16 e domenica 17 ottobre 2010, dalle 10 alle 20, presso lo Studioarea22

Creazioni per bimbi, addobbi per sciure, arzigogoli in lana, manufatti feltrosi, ceramiche decorate, borse, cappelli, gioielli e oggetti d’arte. Il tutto realizzato da 15  “casalinghe non disperate” che si sono “reinventate” al seguito della nascita di un figlio per rendere compatibile l’essere mamma e l’essere “cre-attiva”.

Sabato 16 ottobre alle ore 20 sarà proiettato documentario “Le stanze delle donne” della regista Silvia Savorelli.

Per tutte le altre iniziative, tenete d’occhio il blog ricreazionidimamme.

Appuntamento @ Via G. Giusti 22, Milano (zona Paolo Sarpi)

Read Full Post »

La Musette

Prime apparizioni primaverili e tanta voglia di svestirsi.
Youniko oggi si sente La Musette: romantica, evocativa, très chic.

Visitate il suo shop!

Read Full Post »

Aurora taglia e cuce rimette in sesto e dona un’anima nuova ad abiti e accessori.
Il suo percorso è partito anni fa cucendo quasi per caso delle spille, piccoli oggetti-simbolo che permettevano di ritagliare ricordi, cucirli tra di loro ed esporli sul petto. 
Oggi Aurora allarga l’orizzonte del ri-uso creando pezzi unici che possano essere applicati e rimossi a piacimento, che possano rivoluzionare un indumento senza mutarlo definitivamente.
Dal concetto di rivoluzione nascono le mostrine di cui siamo innamorati: non ingombranti spallotte anni 80, non bellicosi accessori.
Aurora ci racconta: “Prendi una maglietta o un vestito semplice, lineare, nero.  La mostrina arriva, se ti va lo rivoluziona e poi tu la stacchi e la puoi applicare a ciò che vuoi quando vuoi. E’ per questo che mi piace, perchè arriva e se ne va, dando almeno per un attimo nuova vita a qualcosa che già hai”.

Perché non abbracciare la rivoluzione delle mostrine, portando con sé i gradi guadagnati nella vita oltre che andare fieri degli abiti che abbiamo già nell’armadio?

Godetevi i lavori di Aurora e prestissimo potrete acquistarli su Etsy.

Read Full Post »

Re_uSe nasce dalla necessità di individuare un momento di incontro tra gli artisti del ri-uso e le proprie estimatrici.

Fuori dal solito circuito leggi “negozio” e dal solito orario, il SalottoModaDesign Re_Use vuole cercare di creare un momento rilassante e divertente dove provare senza stress-da-camerino l’abito adatto, poter giocare con la moda, con gli accessori, con l’arte e il design per l’arredamento.
Lontano da luoghi convenzionali, ecco che Re_uSe sceglie un solo giorno a settimana, il mercoledì, e un orario diverso – dalle 18.00 alle 23.00 – per offrire alle donne una serata giocosa, divertente e spensierata, durante la quale scegliere o non scegliere con calma, ascoltare bella musica di sottofondo, degustare un aperitivo biologico e a km zero e conoscere nuove amiche…

I protagonisti di questa iniziativa sono Estel Fashion, sartoria creativa che rielabora abiti usati dando loro una nuova vita, Noemi Intino Creations, creatrice di gioielli e accessori artigianali realizzati con vulcanica passione e arte, Gino Casavecchia, designer che realizza sculture d’arredo.

Ogni mercoledì da Antù dalle ore 18,00 alle 23,00 – Selezioni musicali di De-Monique ANTU’ via di Libetta 15/c Roma Ostiense

Read Full Post »

Inaugurato da poco il nuovo sito web per Cecca Borse, che si presenta – gioiosamente – così:

“Il mio nome d’arte è CECCA e la mia filosofia è “costruiamo un futuro solare, rispettoso della natura e degli altri”.
E’ per questo motivo che le mie opere – siano esse installazioni (foto a destra) o oggetti di uso comune come borse, cappelli o accessori – si sviluppano attraverso processi creativi che interpretano in modo nuovo ed utile i materiali di partenza, cui è possibile donare un rinnovato processo vitale.
Credo che la creatività viaggi di pari passo con il rispetto per l’ambiente che ci circonda. La natura ed i suoi tesori, siano essi materiali o dolci profumi, sono un bene assai prezioso da rispettare ed amare!”.

Tenetela d’occhio attraverso il blog e gli eventi.  Non perdete per nulla al mondo la sezione laboratori, dedicati a ragazzi e bambini.

Read Full Post »

L’Associazione culturale Spiazzi e l’Assessorato alle Attività Produttive del Comune di Venezia, per il mese di dicembre promuovono Manos, rassegna di design e artigianato di ricerca, aperta a studenti di scuole e istituti d’arte, operatori professionali e artigiani, pensata per offrire uno spazio di visibilità e di vendita per il design autoprodotto.

L’obiettivo è quello di selezionare un prodotto bello, funzionale, che sappia raccontare una storia, che sia frutto di un processo di ricerca, che non trascuri il rispetto per l’ambiente, che abbia il dono dell’ironia. Che sia, in due parole, diverso ed inedito, non importa se fatto a mano, con mezzi artigianali o industriali, che costi tanto o poco.

I valori che stanno alla base dell’iniziativa sono la cultura della manualità e il processo creativo. Gli espositori sono stati selezionati sulla base di criteri di originalità e ricerca. L’evento è anche un’occasione di incontro fra designers indipendenti e si propone di innescare possibili relazioni professionali con realtà produttive cui sarà trasmessa l’informazione.

I prodotti ammessi spaziano dai mobili, oggetti per la casa e complementi d’arredo, agli accessori, giochi, fashion, visual e graphic design, senza limiti di materiali e categorie.

sabato 12 e domenica 13 dicembre – Venezia – MANOS “mercatino della creatività” (si sposterà dal mercato del pesce di Rialto alle più “calde” sale di Spiazzi).
sabato 12 dalle 15:00 alle 23:00
domenica 13 dalle 15:00 alle 20:30

Read Full Post »

Older Posts »